Inizio pagina Salta ai contenuti

Zoppè di Cadore

Provincia di Belluno - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Settembre  2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
             

News

Errore caricamento immagine.

Free Wifi Piave Mae'

Connessione Wifi gratuita anche a Zoppè di Cadore


L'Unione Montana Cadore Longaronese Zoldo ha realizzato anche a Zoppe' di Cadore il  “Free Wifi Piave Maè”: un servizio gratuito che assicura la connessione a internet con banda larga tramite computer portatili, palmari e telefoni cellulari di ultima generazione senza il bisogno di fili.
Le aree Hotspot sono state attivate al fine di garantire a tutti i cittadini, dotati di un dispositivo wireless, una connessione gratuita e veloce ad internet a qualunque ora e senza particolari autorizzazioni o specifiche licenze.
La realizzazione è stata possibile grazie alla Regione Veneto che con Delibera della Giunta Regionale n. 328 del 25 marzo 2014 ha finanziato i progetti, presentati dai Comuni del Veneto, per la realizzazione, l’estensione, il potenziamento e aggiornamento tecnologico di reti Wifi pubbliche: “Veneto Free Wifi”.
I comuni dell’Unione Montana Cadore Longaronese Zoldo hanno partecipato in forma associata alla richiesta di contributo e questo ha permesso di accedere ad una somma maggiore rispetto a quanto avrebbero potuto ottenere i singoli enti presentando progetti indipendenti. Nel realizzare una struttura distribuita sul territorio è inoltre possibile registrarsi e navigare utilizzando le stesse credenziali nel territorio di un comune piuttosto che di un altro. Un utente che si registri a Zoppe' di Cadore potrà infatti navigare a Longarone così come a Zoldo Alto, Forno di Zoldo Soverzene ed Ospitale di Cadore.
L’infrastruttura tecnologica è stata realizzata dalla ditta Comitel di Verona che si è aggiudicata la gara indetta dall’Unione Montana la quale, grazie al proprio ufficio informatico, ne ha seguito la realizzazione.
Il logo e la realizzazione del materiale promozionale sono stati pensati e realizzati dalla ditta Evidenzia di Belluno.

 

A Zoppe' di Cadore l'area coperta dal servizio è quella dalla piazza di fiaNco al municipio alla zona antistante il bar.

 

La procedure di registrazione è molto semplice.
Dal dispositivo mobile l’utente potrà agganciarsi alla rete “Free Wifi Piave Maè” che risulta aperta e quindi senza alcuna password richiesta.
Automaticamente si presenterà una schermata nella quale l’utente dovrà indicare nome, cognome, indirizzo mail e numero di telefonino.
Una volta inseriti questi dati verrà inviato un sms con un codice di verificare da inserire nella seconda schermata ed a quel punto la registrazione sarà conclusa: l’utente riceverà sulla propria casella mail utente (il numero di telefonino indicato) e password per poter navigare.

 Intervento realizzato avvalendosi del finanziamento POR Obiettivo “Competitività regionale e occupazione”, Parte FESR “Fondo Europeo Sviluppo Regionale” 2017-2013
Asse prioritario 4, Linea di intervento 4.1: Interventi di sviluppo e offerta di servizi e applicazioni per le PMI e gli Enti locali, Azione 4.1.2 denominata “Collegamento delle zone del territorio regionale non ancora raggiunte dalla banda larga e creazione di punti di accesso pubblici”

"Il Veneto una Rgione dell'Europa"


Data ultimo aggiornamento: 26/10/2015
Via Bortolot, 19; 32010 - Zoppè di Cadore (BL)
P.Iva IT 00206090250
zoppe@clz.bl.it PEC: comune.zoppedicadore.bl@pecveneto.it